Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo

Quadri ASC
Quadri ASC da Cantiere
31 maggio 2019
KNX
Certificazione aziendale KNX – A cosa serve?
31 luglio 2019
Vedi tutto

Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo

Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo

Con il Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo, si crea una nuova ed interessante possibilità per chi è proprietario di un impianto fotovoltaico nella regione Veneto.

Perché il Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo

Il motivo è facilmente comprensibile.

L’obiettivo del risparmio energetico impone nuove strategie e nuovi paradigmi, e in quest’ottica l’installazione di impianti fotovoltaici gioca un ruolo chiave.

Però il solo possedere un impianto fotovoltaico NON BASTA PIÙ.

Il limite è dato dal Sole, come i possessori di impianti fotovoltaici sanno molto bene, quando non c’è, o di notte, non vi è nessuna produzione elettrica.

Cosa manca?

Un sistema di accumulo, o storage, che permetta di “mettere da parte” l’eccessiva produzione elettrica rispetto alla domanda, per poi utilizzarla quando effettivamente se ne ha di bisogno.

Per questo la giunta regionale del Veneto qualche giorno fa, precisamente il 20 giugno 2019, ha approvato il Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo.

L’obiettivo

L’obiettivo è che molti possessori di impianti fotovoltaici possano, grazie a questo incentivo, dotarsi di un sistema di accumulo che gli permetta di ottenere un notevole risparmio energetico, salutare per l’ambiente e per le proprie tasche.

Come procedere?

Questo provvedimento stanzia un totale di 2 milioni di euro, con un contributo a fondo perduto per le spese sostenute per l’acquisto ed installazione di un sistema di accumulo per impianti fotovoltaici residenziali, che le copre per il 50%, fino ad un massimo di 3.000€.

Dove compatibile, il contributo previsto dal bando è cumulabile con l’agevolazione fiscale del 50%!

Per poter beneficiare di questo incentivo reso disponibile con il Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo, si devono fare 4 passi fondamentali:

  1. Essere titolari di un impianto fotovoltaico installato nel territorio della Regione del Veneto.
  2. Tale impianto dovrà esser stato acquistato dopo il 1°gennaio 2019 e rendicontato entro il 13 dicembre 2019 esclusivamente da privati cittadini. (ricorda che il titolare dell’impianto fotovoltaico dovrà sostenere la spesa per l’acquisto del sistema di accumulo.
  3. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente da privati cittadini che sono titolari dell’impianto. Dalle ore 9.00 del 24 giugno è possibile accreditarsi online al sistema Informativo Unificato per la Programmazione Unitaria (SIU).
  4. Infine, dalle ore 9.00 dell’8 luglio sarà possibile presentare la domanda aperta online sempre via sportello SIU.

ATTENZIONE: le domande verranno valutate secondo l’ordine cronologico di presentazione fino a capienza dello stanziamento previsto; la data dell’8 luglio si prevede quindi un “CLICK DAY”.

In conclusione

Quella che si prospetta è un’occasione unica.

Con il Bando Regione Veneto Sistemi Accumulo, si crea l’opportunità legittima per ottenere importanti detrazioni e rientri in denaro per chi installa un sistema di accumulo.

Se desiderate ulteriori informazioni potete rivolgervi a noi di Luma Impianti S.a.s. direttamente, venendo nella nostra sede di Buttapietra o telefonando al nostro numero 045/6661604.