Panasonic
Panasonic Solar Premium Installer
17 marzo 2017
Fotovoltaico domestico
Il fotovoltaico domestico conviene?
20 maggio 2017
Vedi tutto

Certificazione aziendale F-Gas

F-GAS

In questi ultimi anni espressioni come riscaldamento globale ed effetto serra, sono state utilizzate molto spesso per descrivere l’aumento della temperatura sulla Terra nel corso del tempo.

Si calcola che nell’ultimo secolo il clima terrestre abbia subito un riscaldamento compreso tra 0.6 e 0.9 gradi Celsius.

“Gli scienziati sono giunti alla conclusione, osservando le temperature medie globali a partire dalla metà del XX secolo, che la tale surriscaldamento sia dovuto all’aumento delle concentrazioni di gas ad effetto serra, derivanti da attività umane”.

F-Gas ed effetto serra!

Tra i principali gas ad effetto serra, vi sono i gas fluorurati, sostanze chimiche artificiali usate in vari settori e applicazioni, ad esempio come i gas refrigeranti negli impianti di climatizzazione.

Per questo in data 17 Maggio 2016 il Parlamento e il Consiglio Europeo hanno adottato il Regolamento (CE) n. 842/2006 sui gas fluorurati ad effetto serra, F-Gas .

Questo regolamento, recepito dai vari governi nazionali, stabilisce procedure, aspetti tecnici e direttive, per il trattamento e la manutenzione degli impianti che contengono tali gas fluorurati.

Registro nazionale

L’articolo 13 del DPR 43/2012 istituisce presso il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate ad operare il trattamento e la manutenzione degli impianti che contengano gas fluorurati, F-gashttp://www.fgas.it/

Chiaramente, questo ci aiuta a comprendere che, tutte le operazioni che comportino il trattamento e la manutenzione degli impianti che contengano gas fluorurati, non possono essere lasciate al caso o a persone non qualificate.

Infatti, a partire dalla data di istituzione del Registro, chiunque intenda svolgere le attività previste dalla norma, deve preventivamente iscriversi al Registro,ed è condizione necessaria per ottenere i certificati e gli attestati.

Luma Impianti S.a.s. – Certificazione F-Gas

Già dal novembre 2014 Luma Impianti S.a.s. ha certificato i propri tecnici con il PIF, ovvero il Patentino Italiano Frigoristi.

Inoltre l’azienda ha ottenuto la certificazione F-Gas , Reg.(CE) 303/2008. La certificazione ha una scadenza quinquennale, salvo comunque effettuare un aggiornamento ed un’iscrizione dello stesso, annualmente. https://www.lumaimpianti.com/wp-content/uploads/2015/02/Certificato-FGAS.pdf

L’aggiornamento annuale, comprende in particolare la manutenzione e controllo di ogni singola strumentazione ed apparecchiatura in nostro possesso.

Lo stesso ente inoltre controlla e certifica che vengano effettuati interventi nel rispetto del D.P.R. 43/2012 e del nuovo Reg. 517/2014.

Adempiere gli obblighi normativi, significa garantire:

  1. Una manutenzione programmata delle macchine, con pulizia e controllo di eventuali perdite.
  2. Redazione del “Registro dell’Apparecchiatura” per le macchine sopra i 2,40 kg di gas R410A.
  3. Denuncia annuale, con la “Dichiarazione ISPRA”, da effettuarsi ogni anno entro il 31 maggio, per le macchine sopra i 3 kg di gas.

Ricordiamo, che sono soggetti a tali Direttive, tutti gli impianti con un quantitativo di gas fluorurato o F-Gas secondo tabella che trovate in fondo all’articolo.

Questa direttiva obbliga l’utilizzatore ad una manutenzione e ad un controllo periodico delle perdite. Per le macchine con una carica di gas tra i 2,4 e i 24 kg, il controllo deve essere effettuato annualmente, mentre per macchine con più di 24 kg di carica di  gas fluorurato, il controllo deve essere semestrale.

Per tutti gli impianti soggetti a F-Gas , vanno inoltre realizzati degli appositi Libretti e compilati determinati registri (GAS R410A – R407C, ecc…) in cui va indicato il carico e lo scarico del Gas durante i vari interventi.

Il registro va aggiornato ad ogni carico e scarico del gas, indipendentemente dal quantitativo di gas presente all’interno della macchina, anche se l’intervento è fatto su macchine con quantitativi inferiori ai 2,40 kg.

Queste normative e la loro applicazione e osservanza ci fanno capire l’importanza di affidare questi controlli solo a personale esperto e dovutamente formato.

Noi di Luma Impianti S.a.s., avendo ottenuto le certificazioni necessarie, grazie inoltre all’esperienza e a personale altamente qualificato, siamo in grado di offrire al cliente finale un servizio completo, professionale, garantendo una corretta installazione dell’impianto di condizionamento.

Il fatto che installiamo climatizzatori professionali, e ci affidiamo a marche leader nel settore come Daikin, Mitsubishi Electric, Samsung e Haier, è un’ulteriore garanzia che possiamo offrire.

Se desiderate comunque ulteriori informazioni, potete contattarci di persona, venendo nella nostra sede di Buttapietra, telefonando o compilando il form a questa pagina. https://www.lumaimpianti.com/info-e-contatti/

Nel frattempo vi inviamo i nostri più cari saluti

        Il Team di Luma Impianti S.a.s

F-GAS     certificazione-fgas